e-Mail
Home Page Storia Divise Stadio Sponsor Links
Prima Squadra
Scarica Adobe Flash Player
Stagione 2011/2012
---------------------------------------------------------------------------------
 
TROFEO MARCHE 2012
20/06/2012
 
FINALI TROFEO MARCHE
 
16^ EDIZIONE TROFEO MARCHE 2012

CALCIO GIOVANISSIMI ORGANIZZAZIONE CLUENTINA CALCIO

3^ TROFEO PRO LOCO PIEDIRIPA

FINALE 3^- 4^ POSTO
SABATO 23 GIUGNO 2012 – ORE 18.00


Conero Dribbling
Tolentino


FINALE 1^-2^POSTO
DOMENICA 24 GIUGNO 2012 – ORE 17.30


Vigor Senigallia
Vis Macerata




Tutte le notizie relative al trofeo Marche sul sito – www.cluentinacalcio.it
 




---------------------------------------------------------------------------------
 
TROFEO MARCHE 2012
07/06/2012
 
VIS MACERATA vs POTENZA PICENA
 
Di Enrico Scoppa Nella foto: Ezeigwe Harry autore del primo gol dei quarti di finale del Marche 2012 VIS MACERATA 2 POTENZA PICENA 1 VIS MACERATA: Kizilboga, Farabollini(20’ st Veseli),Borghiani,Pieroni(25’ st Imerai), Naranjo,Giammusso,Ezeigwe(22’ st Cartechini), Moretta, Calamita,Quadrini, Bianchi. A disp: Poloni,Testa, Imeraj.,Indrit, Simoncini. All.:Cristiano Giorgetti. POTENZA PICENA:Mosconi,Sabbatinelli, Mehmedi, Natalizi,Mazzoni,Battistelli, Scatagnini, Savoretti,Senigagliesi, Monaco,Ciminari. A disp.:Ramadani,Consolani,Poltroni. All.:Angelo Basile ARBITRO:Evangelista di Macerata RETI: 2’ Ezeigwe, 25’ Giammusso, 18’ st Mazzoni NOTE - Spettari 50 circa. Ammoniti: Ciminari(Potenza Picena). Note- 8-2 . Tempi di recupero: 1’+ 2’ Piediripa – Il primo turno dei quarti di finale promuove la Vis Macerata , fuori dai giochi il Potenza Picena uscito a testa alta dal Valleverde. Subito avanti la Vis Macerata che dopo centoventi secondi riusciva a passare in vantaggio grazie ad Ezeigwe bravo ad inserirsi nel primo affondo vero e proprio verso la porta difesa da Mosconi. Buona la reazione dei giallorossi ma inevitabile la seconda rete firmata da Giammusso. Ripresa con la squadra di Basile che ha provato a risalire la china riuscendo a dimezzaro lo svantaggio grazie alla rete di Mazzoni. Parte finale della seconda frazione di gioco nelle mani dei potentini che hanno bruciato il pari con Savoretti. IL SECONDO TURNO dei quarti Maceratese-Conero Dribbling ore 18. mentre la gara San Giusto-Tolentino sarà posticipata da domenica dieci giugno a martedì dodici giugno con inizio alle ore diciotto vista la concomitanza con Italia -Spagna
 
---------------------------------------------------------------------------------
 
1¡ã Categoria girone C
20/01/2012
 
Helvia Recina vs Cluentina
 
LA PARTITA DELLA SETTIMANA IN PRIMA - Il derby di Villa Potenza si chiude senza vincitori n¨¨ vinti anche se i locali si mordono i gomiti per aver condotto 2-0 fino a 25' dalla fine
di Andrea Busiello Termina 2-2 il derby di Villa Potenza tra l¡¯Helvia Recina e la Cluentina, sfida clou del girone C del torneo di Prima categoria. Un pari che alla fine dei conti ¨¨ parso sostanzialmente giusto anche se la formazione di casa si deve mordere i gomiti per aver condotto sul 2-0 fino a 25¡ä minuti dalla fine. Non ¨¨ bastata alla truppa di mister Gasparrini una buona prima frazione di gioco, condita dalla pesante doppietta di Andrea Agnetti perch¨¨ nella ripresa la Cluentina prima dimezzava il divario con la marcatura di Guzzini e poi impattava grazie al neo entrato Bianchetti. Andiamo alla cronaca del confronto. Nel primo tempo ¨¨ Ingarao per ben due volte ad impegnare l¡¯estremo Scoppa su calci piazzati (15¡ä e 32¡ä) ma il numero 1 ospite ¨¨ attento. La Cluentina soffre la formazione di casa che al 34¡ä si porta fortunosamente in vantaggio: mischia in area, un difensore ospite rinvia sul mento di Agnetti che stordito dalla botta cade in terra mentre la palla entra in rete per il vantaggio dell¡¯Helvia Recina.
Passano appena 60¡å e l¡¯Helvia raddoppia: bell¡¯azione sull¡¯asse Marino-Bellesi-Agnetti copn quest¡¯ultimo che finalizza il 2-0. Si va al riposo. Nella ripresa la formazione di Gasparrini arretra colpevolmente il baricentro e cos¨¬ i ragazzi di Trosc¨¨ riescono ad essere pericolosi al 2¡ä con Lumi ma la sua conclusione dal limite dell¡¯area termina sul fondo. Al 23¡ä viene sostituito Maccaroni che dalla panchina protesta verso l¡¯arbitro: cartellino rosso per lui. La Cluentina riapre il confronto al 27¡ä con Guzzini che risolve dentro l¡¯area di destro una mischia. Il gol del pareggio arriva al 34¡ä: assist di Pietro Canesin e tiro di Bianchetti che si insacca alle spalle di Cingolani per il punto del 2-2. Il finale di gara ¨¨ concitato con la Cluentina che reclama un penalty (fallo di mano di Cirilli) e l¡¯Helvia che sfiora in due occasioni, con Cirilli e Piccini, il gol del 3-2. Il risultato non cambia: finisce 2-2. Punto utile pi¨´ alla Cluentina che alla formazione di patron Bove che aveva accarezzato il sogno di rientrare nel giro che conta.
HELVIA RECINA: Cingolani 5.5, Cirilli 6, Bove 6, Gigli 6, Maccaroni 5 (67¡ä Zamponi 6), Bracaccini 6.5, Marino 6.5 (65¡ä Scodanibbio 5.5), Gramaccini 7, Agnetti 7.5, Ingarao 6.5, Bellesi 6 (81¡ä Piccini sv). All: Gasparrini 6.
CLUENTINA: Scoppa 6, Bergamini 5.5, Lignite 6, Cacchiarelli 6, Palmieri 5.5, Salsiccia 6, Contigiani 5.5 (58¡ä Pietro Canesin 6.5), Rapacchiani 6.5, Lumi 6, Guzzini 7, Filippo Canesin 6 (¡¯69 Bianchetti 6.5). All: Trosc¨¨ 6.5.
RETI: 34¡ä e 35¡ä Agnetti; nel st 27¡ä Guzzini, 34¡ä Bianchetti.
NOTE: Spettatori circa 150. Espulso Maccaroni dalla panchina al 68¡ä. Ammoniti Scodanibbio, Salsiccia, Rapacchiani e Guzzini.
 
---------------------------------------------------------------------------------
 
Lutto a Piediripa
01/01/2012
 
E' Scomparso Pio Tacconi
 
Il 31 dicembre 2011 è scomparso Pio Tacconi, tutti i componenti della società ASD Cluentina Calcio tutti i giocatori i tifosi e i tesserati si uniscono nel ricordo e nel dolore della famiglia. Pio insieme al comitato Pro loco di Piediripa collaborava con la nostra società nella fatti specie nell'organizzazione del Trofeo Marche.
Nel dolore dell scoparasa di una gran persona e soprattutto di un Amico va il nostro ricordo.
Ciao Pio
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
1° Categoria Gir.C
18/12/2011
 
Lorese vs Cluentina
 
LORESE-CLUENTINA 1-2
(ARBITRO: Silvestri di Ascoli Piceno.
RETI:39’ Feroce,63’ Micozzi, 86’ Lignite.
NOTE: Spettatori 100 circa.
Ammoniti: Pisani, Feroce, Micozzi, Pietro Canesin, Guzzini.
Angoli:5-2.
Tempi di Recupero:2’+5’).
Colpo grosso quello messo in atto dalla Cluentina di mister Trosce il quale ha guidato la sua squadra nella meravigliosa impresa di vincere a Loro Piceno raccogliendo applausi per il modo di giocare e di esprimersi di una squadra che sta crescendo di partita in partita. Un peccato la sosta diceva qualcuno al termine della gara. La sconfitta della Lorese ricaccia la squadra di mister Di Giammatteo lontano dalla vetta anche se tutto è ancora possibile. In compagnia della Cluentina al vertice Fiuminata che ha battuto un robusto San Biagio.
Gran bella partita tra due squadre che non si sono certamente risparmiate. Risultato sempre in bilico, partita aperta sino al novantesimo.
Se la Cluentina ha vinto da sottolineare anche la prova della Lorese che ha provato ad opporsi ad una Cluentina davvero superba. Al gol del re dei bomber Feroce ha riposto prima Micozzi che piazza il colpo di testa vincente a seguito di quello di cacchiarelli che colpisce l'incorocio dei pali, poi il nuovo arrivato Lignite con un gol che rimarra alla storia del calcio biancorosso perché ha permesso alla Cluentina di conquistare il titolo di squadra campione d’inverno in prima categoria:mai successo.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
1¡ãcategoria Gir. C
11/12/2011
 
Cluentina vs Settembrina
 
CLUENTINA ¨C SETTEMBRINA 1-0
(ARBITRO:Pampano di Ascoli Piceno.)
RETI: 76¡¯ Filippo Canesin.
NOTE: Spettatori 100 circa.
Ammoniti: Costanzo,Pettinari,Cacchiarelli, Filippo Canesi, Bergamini,Lumi.
Espulsi:90¡ä Lumi e Costanzo per reciproche scorrettezze.
Angoli:8-5.Tempi di Recupero:1¡¯+2¡¯).
La Cluentina Sogna sul serio, con la vittoria in casa si prende il primo posto in classifica ad una giornata dalla fine del girone di andata, e chiss¨¤ come finir¨¤ la prossima settimana. Infatti il team del Presidente Claudio carbonari sar¨¤ ospite della Lorese squadra costruita per vincere questo torneo
Il sogno-primato della Cluentina si ¨¨ concretizzato al minuto ¡¯76 quando Filippo Canesin concludeva un¡¯azione travolgente sviluppata sulla fascia sinistra, il bomber non trovava di meglio che mettere la palla sul palo opposto:gol da vero bomber. Un gol che vale il primato in classifica.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
Campionato di 1° categoria girone C
27/11/2011
 
Cluentina vs Samb Montecassiano
 
CLUENTINA – SAMB MONTECASSIANO 2-0
(ARBITRO: Bordoni di Fermo. RETE: 8’ Pietro Canesin, 20’ Bianchetti.
NOTE – Spettatori 100 circa.
Ammoniti:Cerquetta,Micozzi.
Angoli: 4-4.
Tempi di recupero:2’-5’)
. Debutto casalingo per la Cluentina nelle vesti di prima della classe del girone C di prima categoria. Gara attesissima per un’infinità di motivi a partire dalla giusta rivalità sportiva esistente tra i due team.
Tutto deciso nello spazio di mezzora visto che la Cluentina passava in vantaggio con un gran tiro di Pietro Canesin dopo poche battute, il raddoppio con Bianchetti chiudeva in pratica il conto dopo appena venti minuti di gioco. Fosfati avrebbe potuto, al 26’, riaprire i giochi ma sbagliava il calcio di rigore.
La squadra di mr Troscè controlla la partita senza rischiare nulla e porta a casa 3 punti che confermano il primato storico in prima categoria.
 
---------------------------------------------------------------------------------
 
CAMPIONATO 1° CATEGORIA GIR. C
11/11/2011
 
MONTECOSARO VS CLUENTINA 0-3
 
MONTECOSARO-CLUENTINA 0-3
(ARBITRO: Nazzari di Ascoli Piceno. RETI: 5’ e 35’ Filippo Canesin, 15’ Guzzini.
NOTE – Spettatori 100 circa. Ammoniti: Bompadre, Cacchiarelli, Palmieri. Angoli: 2-5. Tempi di recupero: 1’+5’).

Cluentina corsara, crolla l’imbattibilità casalinga del Montecosaro crolla sotto i colpi di una squadra che ha ritrovato il bomber Filippo Canesin autore di una doppietta che ha spianato la strada alla squadra di mister Troscè il quale grazie al successo ottenuto al comunale di Montecosaro si al secondo posto che forse nemmeno il tecnico Troscè se lo aspettava. Se si considerano le occasioni buttate, chissà…..
 
---------------------------------------------------------------------------------
 
CAMPIONATO DI 1° CATEGORIA GIR. C
05/11/2011
 
CLUENTINA VS MOGLIANESE 0-2
 
CLUENTINA-MOGLIANESE 0-2
(ARBITRO: Pirani di Jesi – RETI: 54’ Bellesi, 93’ Nardi.
NOTE – Spettatori 150 circa. Ammoniti: Micozzi,Cacchiarelli,Riccardo Appignanesi,Bellesi.
Espulso al 92’ Cervigni(Cluentina). Angoli:8-5. Tempi di recupero:2’+4’).

Moglianese ineccepibile, tre punti conquistati dalla squadra di mister Cesetti davvero meritati. La partita si avvia con gli ospiti che fanno capire, con Junuzi e Bellesi quali sono le intenzioni: la vittoria.
Vantaggio firmato da Bellesi, chiusura con Nardi appena entrato).
 
---------------------------------------------------------------------------------
 
CAMPIONATO DI 1° CATEGORIA GIR. C
29/10/2011
 
Pinturetta falcor vs Cluentina calcio
 
PINTURETTA FALCOR-CLUENTINA 1-4
(ARBITRO: Belegni di Jesi. RETI: 21’ e 60’ Cortigiani,55’ Guzzini,70’(rigore) Carmeni, 90’ Marino.
NOTE – Spettatori 100 circa.
Ammoniti:Bergamini, Lumi,Tedeschi,Marconi. Angoli 3-2.
Tempi di recupero:0’+5’) -
Continua la marcia della Cluentina vera sorpresa della prima parte della stagione. Battuta la Pinturetta Falcor con un punteggio che non ammette repliche. Da sottolineare la splendida doppietta di Contingiani ed il gol del solito Guzzini.
 
---------------------------------------------------------------------------------
 
Campionato di 1° categoria Girone C
26/10/2011
 
Cluentina vs Samb Montecassiano
 
CLUENTINA – SAMB MONTECASSIANO 2-0
(ARBITRO: Bordoni di Fermo. RETE: 8’ Pietro Canesin, 20’ Bianchetti.
NOTE – Spettatori 100 circa.
Ammoniti:Cerquetta,Micozzi.
Angoli: 4-4.
Tempi di recupero:2’-5’)
. Debutto casalingo per la Cluentina nelle vesti di prima della classe del girone C di prima categoria. Gara attesissima per un’infinità di motivi a partire dalla giusta rivalità sportiva esistente tra i due team.
Tutto deciso nello spazio di mezzora visto che la Cluentina passava in vantaggio con un gran tiro di Pietro Canesin dopo poche battute, il raddoppio con Bianchetti chiudeva in pratica il conto dopo appena venti minuti di gioco. Fosfati avrebbe potuto, al 26’, riaprire i giochi ma sbagliava il calcio di rigore.
La squadra di mr Troscè controlla la partita senza rischiare nulla e porta a casa 3 punti che confermano il primato storico in prima categoria.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
Campionato di 1° categoria gir. C
20/10/2011
 
Cluentina vs San Biagio
 
CLUENTINA - SAN BIAGIO 2-0 ( ARBITRO: Sonia Bolognesi di Fermo. RETI: 32’ Cerquetta,78’ Contigiani.NOTE – Spettatori 100 circa. Ammoniti:Rivellini,Fusco, Mandolini. Espulso:80’ Cacchiarelli. Angoli:4-6, Tempi di recupero:2’+5’). Brillante quanto sofferta vittoria quella ottenuta dalla Cluentina nel confronto con l’ostco San Biagio. Dopo nove minuti di gioco Contigiani-gol ma l’arbitro, la fermana Sonia Bolognesi, non vede. In vantaggio la Cluentina poco dopo la mezz’ora grazie a Cerquetta. Reazione senza effetti da parte del San Biagio. Raddoppio della Cluentina al 78’ con Contigiani.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
1° categoria Gir. C
15/10/2011
 
SSD Settempeda vs ASD Cluentina calcio
 
Ottima Trasferta per gli Uomini di Mr Troscè che ottengono un pareggio in quel di San Severino.
La squadra bianco rossa soffre l'ottimo gioco della Settempeda ma tiene duro e non rischia in tutto il rpimo tempo, anzi in due occasioni una volta con Bomner Pippo Canesin e l'altra con Mario Lumi sfiorano il gol.
Il secondo tempo si apre con un incursione di Micozzi sulla fascia destra che fa tremare la squadra di casa, la quale non è più armonica come nel primo tempo, ma si rende molto pericolosa in 2 occasioni dove Scoppa mostra tutte le sue qualità al 70' l'arbitro concede un calcio di rigore alla squadra del Presidente Carbonari su fallo dell'estremo difensore Settempedano su un ottimo Contigiani che era da poco subentrato a Mario Lumi.
Il calcio di rigore è stato trasformato dallo splendido Francesco Guzzini (già 2 reti per lui).
Il match prende un'altra piega e i padroni di casa la fanno prendono il pallino del gioco creando 2 occasioni nitide e anche utilizzando mezzi "Poco Leciti" per così dire.
Al 89' trova il pareggio con capitan Mengani con un raso terra bellissimo da 35 m insacca a fil di palo dove Scoppa nulla può.
La squadra di Piediripa cerca subito di attaccare e su una bella combinazione Cerquetta Marino la palla viene lancaita a Bianchetti il quale viene steso in area da Carbone, ma l'arbitro non se l'ha sentita di concedere il calcio di rigore. La partita termina 1-1
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
INIZIO NUOVA STAGIONE 2011/12
26/08/2011
 
COPPA MARCHE HELVIA RECINA vs CLUNETINA 2-2
 
Finisce 2-2 la sfida tra Helvia Recina e Cluentina, match valevole per la gara d¡¯andata del primo turno di Coppa Marche di Prima categoria (il ritorno sabato prossimo a Piediripa). A farla da padrone, in senso negativo, sono stati i due portieri (Cingolani dell¡¯Helvia Recina e Scoppa della Cluentina) che hanno messo il loro zampino su tutte le reti. A parte qualche ingenuit¨¤ di troppo degli estremi difensori si sono viste due buone squadre che hanno dovuto fronteggiare un avversario comune: il grande caldo. Le reti dei padroni di casasono state firmate da Bellesi e Carnevali, per gli ospiti a bersaglio sono andati Guzzini e Bianchetti. La cronaca. Si parte con una bella giocata di Ingarao all¡¯11 ma Scoppa respinge bene il tentativo. Siamo al 24¡ä quando la Cluentina si fa viva dalle parti di Cingolani: il tentativo di Pietro Canesin ¨¨ ben neutralizzato dall¡¯estremo di casa; al 41¡ä Helvia in vantaggio: indecisione difensiva tra Bergamini e Scoppa con Bellesi che tutto solo non pu¨° far altro che depositare in rete da due passi. Dopo 180 secondi il pareggio degli uomini di Trosc¨¨ con Guzzini che tira forte dal limite dell¡¯area, defilato sulla sinistra, sul primo palo dove Cingolani si fa colpevolmente sorprendere. Al 45¡ä Filippo Canesin sciupa clamorosamente la palla del 2-1, mandando sul fondo da ottima posizione. Si va al riposo sul punteggio di 1-1. Nella ripresa, al 4¡ä, ci prova Sarasibar ma Scoppa risponde bene.
Al 18¡ä piramidale palla gol sulla testa di Bracaccini che da pochi passi manda sul fondo. Gli ospiti al 28¡ä passano in vantaggio con Bianchetti che sfrutta la clamorosa uscita a vuoto di Cingolani e deposita senza patemi la sfera nel sacco: 2-1 per la Cluentina.
Il pari dell¡¯Helvia Recina giunge al 44¡ä con Carnevali: punizione dal limite tirata senza grandi pretese ma Scoppa si fa passare la sfera sotto le braccia e cos¨¬ gli arancioni di casa trovano il pari. L¡¯ultima emozione del match la regala un¡¯altra punizione di Carnevali, ma questa volta al 46¡ä Scoppa si distende e salva la Cluentina dalla terza capitolazione. Finisce 2-2 con buone indicazioni per entrambi i tecnici. Migliori in campo Martarelli, Sarasibar e Ingarao per i locali; Calamita, Guzzini e Bianchetti per i ragazzi di mister Trosc¨¨. il tabellino: HELVIA RECINA: Cingolani, Cirilli (54¡ä Araujo), Bracaccini, Durastanti (71¡ä Coperchio), Martarelli, Zamponi, Sarasibar (80¡ä Scodanibbio), Gigli (46¡ä Agnetti), Bellesi, Pietrella, Ingarao (61¡ä Carnevali). All: Gasparrini.
CLUENTINA: Scoppa, Bergamini, Taruschio, Tedeschi (46¡ä Bianchetti), Cervigni, Salciccia, Contigiani (46¡ä Cerquetta), Calamita (87¡ä Rapacchiani), Calamita, P. Canesin, Guzzini, F. Canesin (70¡ä Lumi). All: Trosc¨¨.

ARBITRO: Vitellozzi di Fermo.
RETI: 41¡ä Bellesi, 43¡ä Guzzini; nel st al 28¡ä Bianchetti, 44¡ä Carnevali
 
web design gialloafrica