e-Mail
Home Page Storia Divise Stadio Sponsor Links
Prima Squadra
Scarica Adobe Flash Player
Stagione 2009/2010
---------------------------------------------------------------------------------
 
TROFEO MARCHE 2010
27/06/2010
 
Festa P.S.Elpidio! Tolentino e Filottrano sul podio
 
- Conclusa la 14^ edizione del Trofeo Marche (GUARDA LA FOTOGALLERY), torneo regionale di calcio giovanile riservato alla categoria giovanissimi con il successo del Porto Sant’Elpidio (2-1) che ha battuto, in rimonta, il Tolentino, bravo per un tempo. Passato in vantaggio in avvio di ripresa con Balestra bravo nello sfruttare un’opportunità in fase d’attacco, il Tolentino sembrava dovesse spostare l’asse della partita in suo favore ma non è stato così. La squadra di mister Ripani, subìto il ritorno del Porto Sant’Elpidio, gol di Pacini complice una ingenuità della difesa cremisi, accusava il colpo. Un gol devastante per le speranze di successo del Tolentino che non riusciva a riprendersi subendo il pressing messo in atto dalla squadra rivierasca che riusciva a ribaltare l’esito della partita grazie a Montedoro, entrato in campo in avvio del secondo tempo. Il ragazzino dava un saggio delle sue capacità. Un innesto capace di cambiare l’andamento della partita, il cucciolo bianconero è stato anche bravo a firmare il gol-partita. Nel disperato assalto alla porta difesa da Osso, Tolentino vicino al col con Fede e Romagnoli nel finale mentre il Porto Sant’Elpidio bruciava il gol del tre a uno ad una manciata di secondi dal termine con l’imprendibile Pacini. Al terzo posto è finita la Filottranese, al quarto la Vis Macerata battuta nei calci di rigore. Al termine la premiazione sul campo alla presenza del sindaco di Macerata Romano Carancini, l’assessore allo sport Alferio Canesin, Francesco Massi, il presidente della delegazione di Macerata della F.I.G.C-Lnd Guido Andrenelli, Massimo Ciocci, Fiorenzo Pettinari, Pio Tacconi presidente della Pro Loco di Piediripa, Marco Ramaccioni, Filippo Canesin, Maurizio Mattei. Miglior giocatore del torneo Alessandro Ciuffetti del Tolentino, miglior portiere Alessio Osso del Porto Sant’Elpidio, bomber Iori del Tolentino. Super promesse Kizilboga della Vis Macerata e Corneli della Filottranese e i dirigente in rosa Roberta Badiali della Filottranese
Enrico Scoppa
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
Trofeo Marche 2010 - 14° Edizione
16/06/2010
 
Manifesto Semifinali Trofeo Marche 2010
 
Manifesto Semifinali Trofeo Marche 2010
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
Trofeo Marche 2010 - 14° Edizione
14/06/2010
 
La mascotte Maria in braccio al papà Francesco e lo staff degli organizzatori del Marche 2010
 
La mascotte Maria in braccio a papà Francesco e lo staff degli organizzatori del marche 2010 guidato dal presidente Claudio Carbonari, quarto da sinistra
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
30° Giornata del campionato di 1° categoria Gir. C
24/04/2010
 
POLLENZA - CLUENTINA 4 - 2
 
Dopo aver raggiunto la salvezza,e in un ambiente surreale con il grave lutto che ha colpito la nostra società e la famigla Sileoni e Cerquetta si è disputata a Pollenza l'ultima giornata di campionato.
La Cluentina schiera molti giovani da titolari, ragazzi che tutti auspicano diventino il futuro della squadra biancorossa.
Appena inizia la partita la cluentina subisce ll'1-0 di Cassetta su calcio d'angolo ben battuto da capit Secchiari (una leggenda in quel di Pollenza).
la squadra di Mr. Fusari reagisce immediatamente e crea molti pericoli con Canesin e Carlini. La Cluentina si butta in avanti rischiando molto in difesa.
Al 18' grande azione biancorossa con Magnarelli, Capitan Bonfigli ( molto ispirato l'ex di pollenza) e guzzini che vanno al tiro più volte ottime le risposte del portiere bianco azzurro ma alla fine arriva battistelli che al volo con gran gesto tecnico insacca primo gol stagionale per lui.
il pollenza riprende in mano la partita e trova di nuovo il vantaggio con secchiari al 25° e con Giannandrea 28° grandissimo gol per lui.
e prima dello scadere del 1° tempo il pollenza dilaga con il 4-0 del capitano Secchiari. Il secondo tempo si riapre con la squadra bianco rossa vogliosa di riprendersi il risultato e accorcia le distanze con Bomber Canesi 16 esima rete stagionale e bomber della squadra biancorossa per la seconda stagione consecutiva Grande Pippo!! la partita è molto vivace nonostante la nebbia. bella prova di Carlini Mattia i quale mostra tutte le sue doti da fantasista.(suo l'assist a canesin per il 4-2 dopo ave saltato 4 avversari)
e ottima prova anche del giovanissimo difensore Seri Samuele per tutti "Meme", il quale tampona perfettamente sulla fascia destra le sortite avversarie, concedendosi anche delle cavalcate sulla fascia in tandem con Carlini. Finale di stagione triste per la squadra di piediripa, la quale sotto la stella del suo Amico Giammatteo ripartirà ancor più motivata, per una nuova stagione in stile "CluenStyle" nella quale ci toglieremo altre grandi soddisfazioni.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
29° Giornata del campionato di 1° categoria Gir. C
18/04/2010
 
CLUENTINA - MATELICA 1 - 0
 
Ultima partita al Valleverde per la Cluentina che cerca i punti per la matematica salvezza contro un Matelica in piena corsa play-off. Primo tempo vibrante molto ben giocato da entrambe le formazioni più votate alla costruzione del gioco che alla distruzione. Partita bella veloce e giocata ad un ritmo elevato.
La Cluentina proprio su una azione da destra verso sinistra segna con un magnifico goal di Canesin che si guadagna anche la testa della classifica marcatori del girone. Il Matelica non ci sta e comincia a premere sull’acceleratore per arrivare al pareggio, ma non riesce quasi mai ad essere incisiva nonostante la notevole forza in attacco. Anche il secondo tempo vede le squadre sfidarsi a viso aperto con capovolgimenti di fronte repentini.
Il Matelica però non incide più di tanto ed un super Scoppa grazie alle sue parate mantiene il risultato sull’uno a zero. Ormai è salvezza sicura per la Cluentina Calcio che al suo primo campionato di prima Categoria trova una salvezza matematica prima della fine del girone. Complimenti a tutti obiettivo raggiunto!!!!!!!!!!!!!.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
28° Giornata del campionato di 1° categoria Gir. C
11/04/2010
 
CLUENTINA - URBISALVIENSE 2 - 0
 
Partita decisiva per la stagione della Cluentina Calcio, che con una vittoria vedrebbe avvicinarsi una meritata salvezza.
Al Valleverde si presenta un Urbisaglia assetata di punti per cercare una posizione migliore in vista dei quasi sicuri play –out.
Partita è maschia ricca di interventi al limite da parte di entrambe le formazioni vista la posta in palio.
La Cluentina sembra partire meglio e sfrutta subito in avvio una palla da fermo con il secondo goal stagionale di Bergamini che di testa insacca la rete.
Primo tempo tutto in controllo per i padroni di casa che gestiscono al meglio la partita. Da registrare nel primo tempo un infortunio abbastanza grave per Micozzi che lo porta nel secondo tempo ad essere sostituito.
Il secondo tempo parte con la pressione della squadra ospite che cerca in ogni modo di arrivare al pareggio, ma una solida difesa ed uno Scoppa attento e preciso non danno scampo alla squadra ospite.
A questo punto parte la girandola delle sostituzioni con l’ingresso di Principi e L. Centioni che portano verve in attacco. Al 72 Canesin trasforma un rigore procurato da Principi in stato di grazia. La partita si fa dura con interventi al limite della regolarità e proprio su uno di questi è Principi ad avere la peggio.
Il secondo tempo si conclude con i festeggiamenti della Cluentina ormai ad un passo dalla salvezza matematica.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
27° Giornata del campionato di 1° categoria Gir. C
28/03/2010
 
MONTE SAN PIETRANGELI VS CLUENTINA 4-3
 
Sconfitta esterna per una Cluentina Calcio che nonostante i 3 goal fuori non raccoglie punti. Partita maschia ricca di episodi da goal, caratterizzata dalla prima tripletta di un ritrovato Canesin. Primo tempo avaro di occasioni da goal, con le squadre contratte vista la posta in palio; portieri inoperosi tranne qualche mischia in area di rigore. Vantaggio della squadra di casa proprio nel momento migliore della Cluentina che però non si scoraggia e continua a fare il proprio gioco fatto di verticalizzazioni veloci per innescare gli uomini sulle fasce. Secondo tempo più brillante per entrambe le formazioni che giocano a viso aperto senza nessun tatticismo.
La partita decolla verso la metà del secondo tempo quando le squadre si allungano e si allargano le maglie difensiva, ed è proprio in una classica azione manovrata con lancio verso l’esterno che nasce il goal del pareggio di F. Canesin .
il M.s.Pietrangeli però non ci stà e comincia un forcing che la porta a segnare due goal in pochi minuti. La partita sembra conclusa ma il solito Canesin la riapre con un bel goal. A questo punto la squadra ospite si getta in avanti per cercare il pareggio ma il M.s.Pietrangeli ne approfitta segnando il goal del 4 a 2.. A nulla serve il 3 goal della giornata di Canesin che rende meno amara una sconfitta immeritata.
Ora si cerca il pronto riscatto in casa contro l’Urbisaglia bisognoso di punti
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
recupero della 20° Giornata del campionato di 1° categoria Gir. C
17/03/2010
 
CLUENTINA - HELVIA RECINA 2 - 0
 
Grande Vittoria per il morale e per la classifica per la Cluentina che per la seconda volta in pochi giorni vince e convince, avvicinandosi così prepotentemente nella zona tranquilla della classifica. Partita giocata al Valleverde (in discrete condizioni) dopo essere stata rimandata due volte causa mal tempo. Squadra di casa galvanizzata dal risultato ottenuto contro il Montecosaro e sulle ali dell’entusiasmo con una condizione fisica e mentale ritrovata dopo un periodo di appannamento. Cluentina che si presenta con una la stessa formazione della partita precedente a differenza dell’assenza di Mirco Cacchiarelli per squalifica e a suo posto Mr. Fusari propone un ottimo Riccardo Rossetti
. Parte forte la squadra ospite alla ricerca disperata di un risultato positivo. La partita non bellissima sul piano del gioco; la squadra di casa Biancorossa accusa la fatica del match di sabato con il montecosaro e sembra più organizzata l’ Helvia Recina.il primo tempo termina sullo 0-0.
Nel secondo tempo la partita prende un’latra piega è la squdra del presidente Carbonari che spinge sull’accelleratore e costringe i cugini Arancio Neri nella propria metà campo.
I gol arrivano al 61’, con Riccardo Girotti che sfrutta una bella azione e un assist pregevole di Micozzi, e con Leonardo Centioni subentrato nel secondo tempo, che è bravissimo a crederci fino in fondo e manda in rete un pallonetto di Denny Bianchetti, il quale in contropiede si era presentato d’avanti al portiere Francioni. Il tutto a confermare il buon momento che sta vivendo il gruppo. La partita finisce con un 2 a 0 che non lascia recriminazioni e che allontana sempre di più la Cluentina dalla zona calda.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
25° Giornata del campionato di 1° categoria Gir. C
13/03/2010
 
MONTECOSARO VS CLUENTINA 0-1
 
Dopo tanti risultati altalenanti finalmente una vittoria per la Cluentina calcio che ala allontana dalla zona pericolosa. Partita difficilissima a Montacosaro, su un campo non perfetto che non permette di giocare bene la palla. Cluentina che si presenta a Montecosaro con il solito modulo molto efficace sulle fasce, con la difesa alta e con Magnarelli in grande forma. Il goal del vantaggio degli ospiti arriva grazie ad un calcio di punizione al 30 esimo di Capitan Cerquetta che firma una rete bellissima. La Cluentina galvanizzata dal vantaggio gioca bene e crea diverse azioni pericolose al limite dell’area del Montecosaro, che sembra stanco ed in balia dell’avversario. Il secondo tempo la parta perde di intensità, con la squadra di casa che però è obbligata a crederci e spinge sull’acceleratore, non creando però delle azioni limpide e pericolose. La partita finisce con la vittoria della Cluentina che sale in classifica allontanandosi dalla zona play-out. Ora tutti si aspettano per Mercoledì una ottima prestazione contro l’Helvia Recina diretta concorrente per gli spareggi.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
24° Giornata del campionato di 1° categoria Gir. C
07/03/2010
 
CLUENTINA - MONTELUPONESE 2 - 5
 
Brutta sconfitta casalinga per una Cluentina Calcio in difficoltà. Partita intensa giocata su un campo non alla altezza, vero e proprio punto debole di una società (la Cluentina) che sta facendo enormi sforzi per mantenersi in Prima Categoria.
Cluentina che si affida in avanti a Canesin e Magnarelli (autore di tre goal nelle ultime partite e dato in grande forma), per il Montelupone invece lo spauracchio è Renis in risalita nella classifica marcatori.
La partita è abbastanza tirata con la Clunetina che fa la partita, ma al 20 esimo passa il Montelupone (Renis) che insacca un pallone che si era fermato in area di rigore. La squadra di casa però reagisce e costruisce qualche palla goal interessante ed al 41 esimo pareggia con Canesin (che spezza il suo digiuno da Goal).
Il secondo tempo inizia come il primo con la Cluentina che fa la partita ed il Montelupone che fa paura in contropiede e proprio al 50esimo che Scansano imbeccato da un ottimo Renis riporta in vantaggio la formazione ospite.
La Cluentina a questo punto cerca il massimo sforzo per riuscire a recuperare ma in contropiede prima Scarponi, poi Renis, e Scansano legittimano una vittoria per il Montelupone importantissima.
La Cluentina reagisce nel finale segnando il secondo goal con Bonfigli appena entrato. Ora ci si aspetta una pronta reazione sul difficilissimo campo di Montecosaro.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
23° Giornata del campionato di 1° categoria Gir. C
28/02/2010
 
CLUENTINA - CALDAROLA 2 - 2
 
Ulteriore scontro diretto per i ragazzi di mister Fusari che vanno a far visita al Caldarola di Mr. Paolo Morresi. La partita inizia con la Cluentina che costringe subito l'avversario nella propria 3 quarti, e sfiora il gol in due occasioni con Cerlini e Magnarelli.
Quest'ultimo trova la rete dell'1-0, al 23' minuto, in maniera un pò fortuita dopo però un bellissima azione corale ispirata da Capitan Bonfigli e rifinita da Bianchetti in gran spolvero.
La cluentina continua a spingere, ma anche il Caldarola si fa vedere e mette in apprensione il portiere Michele Giusti (prima presenza da titolare per lui dopo il gravissimo infortunio, ben tornato Tayson).
Il caldarola trova il pareggio con Domizi al 33', il quale dopo una mischia in area, appoggia in rete da 2 passi.
Il primo tempo si conclude sull'1-1. Il 2° tempo si apre con una Cluentina rabbiosa che cerca a tutti i costi il vantaggio e lo sfiora con Bonfigli, Bianchetti e Mattia Carlini.
Ma è di nuovo Magnarelli Fabrizio a trovare la rete su calcio d'angolo ribadice in rete di piatto doppietta per lui e 4° rete in campionato in 8 partite giocate.
. La cluentina si ritrova in superiorità numerica (11 contro 9) dopo l'espulsione di due uomini di Morresi.
La partita sembra chiusa ma all'88' un clamoroso errore difensivo porta a coomettere un fallo di rigore a favore della squadra locali che viene trasformato da Farran.
La partita termina sul 2-2 dopo gli ultimi arrembaggi biancorossi sterili però nel finale.
La squadra biacorossa perde un ottima occasione per staccarsi dalla zona Play-Out e deve ancora lottare per non retrocedere.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
22° Giornata del campionato di 1° categoria Gir. C
21/02/2010
 
CLUENTINA - MOGLIANO 1 - 1
 
Partita fondamentale per la squadra del presidente Claudio Carbonari, la quale non si può permettere ulteriori passi falsi. Il Mogliano, squadra che attraversa un gra momento di forma, parte a 1000 all'ora mettendo in difficoltà la squadra di casa.
La squadra ospite si porta in vantaggio al 44' con Canullo, in un momento in cui il match sembrava essersi equilibrato.
La partita finisce con la squadra ospite in vantaggio sullo 0-1.
Gli uomini di Fusari rientrano in campo per il secondo tempo molto carchi e iniziano la seconda parte del match in modo arrembante.
La squadra spinge molto sugli estrerni con Micozzi,Bianchetti a destra e Cerquetta, Canesin a sinistra. Quest'ultimo sfiorna il gol in un paio di occasioni.
La Cluentina trova il pari con Magnarelli al 66', bravissimo a depositare in rete dopo un batti e ribatti in area di rigore.
La squadra del ds Dario Berdini prova il forcing finale per portare a casa i 3 punti, ma la squadra ospite supporta bene gli attacchi locali. La partata termina sul punteggio di 1-1 che va un pò stretto alla Cluentina.
 
---------------------------------------------------------------------------------
 
21° Giornata del campionato di 1° categoria Gir. C
07/02/2010
 
LORESE - CLUENTINA 2-1
 
Parte bene la squadra di Mr. Fusari, che si porta in vantaggio con il Capitano Marco Bonfigli al 13' del primo tempo. La Cluentina continua ad attaccare e trova anche il raddoppio con Guzzini, ma l'arbitro annulla per un presunto fuorigioco che solo lui vede. La Lorese reagisce e trova il pareggio con Marcelletti al 28' del primo tempo su calcio di punizione. la partita rimane equilibrata e si va negli spogliatoi sul punteggio dell'1-1. Il secondo tempo inizia sulla falsa riga del finale del primo. la Cluentina perde al 57' Paolo Cerquetta, per un infortunio alla caviglia sinistra entra al suo posto Luca Taruschio. Al 61' Feroce sfugge alla marcatura di Cervigni e si procura un calcio di rigore con molto mestiere. Lui stesso si presenta su dischetto, ma uno strepitoso Scoppa nega la gioia del gol al Bomber biancoazzuro. Sulla ribattuta si fionda Andrea Bellesi che ribatte in rete la palla parata dal portiere piederipense e trova il gol del 2-1. (gol dell'ex).
La Cluentina prova il tutto per tutto: Girotti appena subentrato trova un gran tiro dai 35 metri, ma il portiere Lorese respinge in angolo. la partita termina sul 2-1 e la squadra Biancorossa incappa in una sconfitta inaspettata.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
18°giornata
16/01/2010
 
CLUENTINA Vs MONTECASSIANO
 
Grande vittoria casalinga per la Cluentina che ottine i tre punti che mancavano da diverso tempo. Primo tempo bruttino per la Cluentina che presenta una inedita formazione con capitan Cerquetta sulla sinistra e con Magnarelli confermato in attacco dopo la positiva prestazione di Porto Recanati. La partita però comincia nel peggiore dei modi, per la squadra di casa, che va subito sotto di un goal al 3° minuto del primo tempo con la difesa che non riesce a contenere l'attacco ospite. Partita quindi in salita con la Cluentina che cerca di macinare gioco, ma le condizioni del campo e soprattutto la disposizione della squadra ospite creano diverse difficoltà. Tutto sembra cambiare al 35° del primo tempo quando un giocatore ospite viene espulso per aver "parato" una palla destinata in fondo al sacco. Il rigore viene affidato a Filippo Canesin che però stranamente lo calcia fuori. Il secondo tempo vede subito una Cluentina arrembante consapevole che il risultato si possa ribaltare. Le azioni non sono proprio limpide, ma con la forza della disperazione e con l'ingresso di un giocatore esperto e tecnico come Bonfigli, il capitano, la Cluentina (grazie soprattutto ad una invenzione di Super Magnarelli) trova il pareggio con Canesin che trafigge il portiere ospite. Ora il Montecassiano che fino a quel momento sembrava reggere bene, sbanda vistosamente commettendo falli ingenui e concendendo diversi angoli. Proprio da un fallo sulla trequarti ospite nasce il goal vittoria di un Guzzini (strepitoso a centrocampo) aiutato da un colpo da biliardo di Girotti. La partita finisce qui con i tre punti che danno ossigeno alla Cluentina che ora sabato andra ad affrontare il Camerino con un altro spirito.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
17° GIORNATA
10/01/2010
 
PORTO RECANATI Vs CLUENTINA
 
Sconfitta amara per la Cluentina che in casa della capolista tira fuori la migliore prestazione annuale, contro una un Porto Recanati sempre più lanciato alla vittoria finale. Partita bellissima giocata bene da entrambe le squadre, con i padroni di casa forti fisicamente e tecnicamente, e con la Cluentina pericolosissima in contropiede con i suoi velocisti. Pochi minuti e c’è subito il vantaggio del Porto Recanati con Dottori. il Porto Recanati continua a pressare cercando il raddoppio, che li renderebbe più sicuri, che infatti arriva al 37esimo minuto quando Cannuccia (uno dei migliori) imbeccato da Dottori (il migliore!) segna il goal che sembra far terminare la ambizioni di rimonta della Cluentina. Ma proprio quando il primo tempo sembrava ormai finito ci pensa a pareggiare un grande Magnarelli che con la sua caparbietà e la sua forza fisica riesce ad accorciare le distanze (ben tornato Fabrizio!!!). Palla al centro e da una grande azione nasce il goal del 3 ad 1 sempre di Dottori (di un'altra categoria) che brucia la difesa ospite e deposita alle spalle di Scoppa. Il secondo tempo vede in campo una sola squadra la Cluentina che non ci sa a perdere e tira fuori una prestazione ottima sfiorando ripetutamente il goal del 3 a 2 che riaprirebbe la partita, goal che trova con Trinchieri (bellissimo). Passano pochi minuti e da una azine in contropiede nasce il rigore per il Porto Recanati parato da Scoppa. La partita vive di emozionanti azioni soprattutto nell’area del Porto Recanati che sembra all’angolo, ma alla fine resiste portando a casa altri punti importanti.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
16° GIORNATA
06/01/2010
 
CLUENTINA Vs AURORA TREIA
 
Non comincia nel migliore dei modi il 2010 per la Cluentina calcio che viene fermata sul pareggio da un Aurora Treia non irresistibile, che fa valere però tutta la sua esperienza maturata nella categoria. Partita giocata allo stadio dei Pini di Macerata per i consueti problemi di drenaggio (che ormai perseguitano la compagine maceratese e che il comune dovrebbe risolvere una volta per tutte) al Valleverde. Cluentina in formazione tipo con tutti gli effettivi che però non riesce a fare una partita di sostanza come vorrebbero i suoi tifosi ed infatti proprio al 55 è l’Aurora Treia che passa in vantaggio (immeritatamente..) con D. Fraticelli che insacca un incolpevole Scoppa. La partita sale di ritmo ma la Cluentina è disunita ed attacca solo con la grinta che la contraddistingue. Al 90 proprio quando ormai la partita sembra volgere al termine e Guzzini (uno dei migliori in campo) ad insaccare portando in pareggio un risultato che ormai sembrava a favore della squadra ospite.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
15° GIORNATA
19/12/2009
 
CLUENTINA Vs POLLENZA 0 - 0
 
Pareggio casalingo per la Cluentina Calcio che non sembra più vincere. Partita giocata così così dalla compagine maceratese che per la prima volta (causa mal tempo e pessime condizioni del campo) gioca la partia casalinga allo stadio dei pini contro un Pollenza ultimamente molto in forma. Partita durissima con il Pollenza ben messo in campo (forse più abituato alla grandezza del campo da calcio) che pressa su ogni pallone e che corre di più della Cluentina. Primo tempo durissimo con un super Scoppa che salva in paio di occasioni la porta dei padroni di casa. Il secondo tempo parte come il primo con le sfuriate del Pollenza e con la Cluentina rintanata nella sua metà campo che cerca di punzecchiare la squadra ospite in contropiede. Come nel primo tempo anche nel secondo un Super Scoppa salva la porta della squadra di casa facendo finire in pareggio il risultato. Da far notare che l’arbitraggio non è stato dei migliori per entrambe le squadre che hanno recriminato in diverse occasioni. Ora ci sarà la pausa natalizia sperando che il girone di ritorno porti con se punti importanti per centrare la salvezza.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
14° GIORNATI
12/12/2009
 
MATELICA Vs CLUENTINA 1 - 1
 
Secondo pareggio esterno consecutivo per la matricola Cluentina che al contrario della partita precedente ha giocato molto meglio sul difficile campo di Matelica, dove poche squadre riusciranno a racimolare punti. Partita bella giocata bene da entrambe le formazioni, Matelica subito in vantaggio al 3’ minuto con Ruggeri che insacca. La squadra di casa continua a macinare gioco mettendo in difficoltà la Cluentina, che però nella seconda parte del primo tempo esce fuori trovando il goal del pareggio, dopo il pesante svantaggio inziale, al 37 esimo con Principi che insacca di testa da pochi passi. Il secondo tempo è scoppiettante come il primo con entrambe le squadre che provano a vincere ma le difese reggono bene ed alla fine un pareggio accontenta entrambe le formazioni in campo. Buona la prova del centrocampo e della difesa, inoltre da sottolineare il secondo goal di Principi che sta trovando la forma migliore.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
13° GIORNATA
08/12/2009
 
URBISALVIENS. Vs CLUENTINA 1 - 1
 
Pareggio esterno che lascia l’amaro in bocca per la Cluentina Calcio che però muove ancora la classifica. Partita scialba nel primo tempo con i padroni di casa intimoriti dalla velocità della squadra ospite (soprattutto sulle fasce) ed ospiti che non hanno saputo trovare le geometrie giuste in campo così grande. Secondo tempo più ricco di emozioni con la Cluentina che va in vantaggio con super Pippo Canesin che sfrutta un errato disimpegno della difesa di casa e davanti alla porta non sbaglia. La Cluentina a questo punto sembra tirare i remi in barca accontentandosi del risultato ottenuto senza cercare di raddoppiare. Quando ormai la partita sta finendo con il risultato di 0 – 1 per gli ospiti, c’è il pareggio su una mischia che fa “secco” un incolpevole Scoppa. Peccato per questa prestazione esterna, perché la Cluentina poteva e doveva fare di più vista la differenza di valori in campo.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
12° GIORNATA
28/11/2009
 
CLUENTINA Vs M. S. PIETRANGELI 0 - 0
 
Pareggio casalingo per la matricola Cluentina che contro un temibile M.San Pietrangeli non riesce a vincere. Primo tempo abbastanza timido dei padroni di casa che forse anche “impauriti” dalle 3 sconfitte precedenti partono abbastanza tesi e con poca grinta, qualità che contraddistingue, soprattutto in casa, la compagine maceratese. Privi di Canesin acciaccato e con Bianchetti fuori uso, la Cleuntina si presenta con una formazione inedita, sulla sinistra la conferma di N. Centioni mentre in aventi c’è il ritorno in campo dal primo minuto per L. Centioni. Portieri chiamati poco in causa nel primo tempo, con gli ospiti che puntano al pareggio. Nel secondo tempo la Cluentina ci prova di più, ma con scarsi risultati ed il pareggio alla fine è il risultato più giusto, anche se una vittoria avrebbe dato morale alla matricola maceratese. Ora il cammino si fa duro con due trasferte consecutive, la prima ad Urbisaglia, squadra che lotta nelle ultime posizioni di classifica e che proprio la scorsa settimana ha cambiato allenatore.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
11° GIORNATA
21/11/2009
 
MONTEFANO Vs CLUENTINA 2 - 1
 
Ancora una sconfitta per la Cluentina Calcio che viene così risucchiata nelle zone basse della classifica. Inizio di partita spumeggiante per la matricola maceratese che si presenta con una formazione inedita con in campo con dal primo minuto: N. Centioni in difesa, Cerquetta, Battistelli e Cacchiarelli a centrocampo ed in attacco, al debutto stagionale, Principi Matteo. La partita è da subito difficilissima visto il blasone e la forza della squadra avversaria. Partita maschia che si ravviva soprattutto dopo il vantaggio del Montefano con Giampieri su rigore (molto dubbio) causato da Cervigni. La Cluentina non si intimorisce e comincia ad abbozzare una timida reazione soprattutto con Bianchetti e Micozzi che sulla fascia destra sembrano avere il sopravvento rispetto agli avversari. Dopo pochi minuti e la Cluentina a segnare con il primo goal stagionale di Principi che imbeccato da Bianchetti porta il risultato in pareggio. Il Montefano suona la carica e comincia a pressare la Cluentina che però non sembra sbandare molto, ma alla fine del primo tempo regolamentare la squadra ospite passa di nuovo in vantaggio con Piersantelli che trafigge un incolpevole Scoppa. Il secondo tempo è come il primo con poche palle goal nitide e le difese che la fanno da padrone. Quando ormai la partita volge al termine viene espulso per proteste Cervigni. Forti le proteste della matricola maceratese verso l'arbitro per la ingiusta espulsione. Ora ci si aspetta pronto riscatto nella prossima partita casalinga sperando che questo novembre nero volga al termine al più presto.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
10° GIORNATA
14/11/2009
 
CLUENTINA CALCIO Vs MONTECOSARO 0 - 2
 
Brutta sconfitta casalinga per la Cluentina Calcio battuta da un Montecosaro più in palla e più grintoso, sceso al Valleverde per far vedere che non merita la posizione in classifica che occupa. Primo tempo tutto in salita per i padroni di casa che vengono messi alle corde dalla squadra ospite che è più aggressiva in ogni reparto del campo. A subire di più è il centrocampo con Cerquetta e Battistelli costretti ad indietreggiare troppo lasciando così gli attaccanti in balia della difesa avversaria. In una delle ultime azioni del primo tempo il Montecosaro passa con L. Borroni ( abbastanza fortunoso). Il secondo tempo parte con la sostituzione di Piancatelli (infortunato) per Bergamini, la Cluentina a questo punto tenta una timida reazione che però viene smorzata sul nascere dal Montecosaro molto più reattivo. L’attacco della formazione di casa è affidato molto spesso al guizzante Bianchetti che sembre il più pericoloso. La partita però non vive di grandi occasioni e nel finale il secondo goal sempre di Borroni sancisce una sconfitta meritata per la squadra di casa che ha giocato un partita sottotono. Ora ci si aspetta una pronta reazione nella prossima trasferta sul difficilissimo campo di Montefano, squadra temibilissima con un organico di primo ordine.
 
---------------------------------------------------------------------------------
 
9° GIORNATA
07/11/2009
 
MONTELUPONE Vs CLUENTINA CALCIO 1 - 0
 
Sconfitta esterna per la Cluentina Calcio sul difficile campo del neo-promosso Montelupone. Partita molto combattuta da entrambe le squadre, soprattutto nella prima frazione dove la Cluentina per lunghi tratti ha tenuto in mano le redini del gioco. Il primo tempo però si conclude con il risultato di pareggio e con pochi pericoli per entrambi i portieri impegnati solo dalla ordinaria amministrazione. Dopo il riposo è invece il Montelupone che pressa e costringe la Cluentina nella propria metà campo, che però si rende molto pericolosa in contropiede grazie alla rapidità dei propri attaccanti esterni. I cambi effettuati da Mister Fusari giovano alla manovra della squadra di Piediripa, che spreca due palle goal e prende un clamoroso palo al minuto 88 con Capitan Bonfigli subentrato ad un ottimo Rossetti. Nei minuti finali della partita però su un lungo rinvio il Montelupone trova il goal con E. Renis dopo un mancato rinvio della squadra ospite. Peccato per la sconfitta perché vista la partita sicuramente il risultato di pareggio era più giusto. Ottima la prestazione dei subentrati nel secondo tempo che hanno riacceso la partita. Da registrare il ritorno in campo per L. Centioni dopo un lungo stop.
 
---------------------------------------------------------------------------------
 
8° GIORNATA
31/10/2009
 
CLUENTINA CALCIO Vs CALDAROLA 3 - 3
 
Pareggio casalingo che lascia l’amaro in bocca per la Cluentina Calcio che si è vista raggiungere sul 3 a 3 a pochi minuti dalla fine. Spettacolo pieno di emozioni soprattutto nel secondo tempo con continui rovesciamenti di fronte. Cluentina che nel primo tempo va in vantaggio al 20 esimo con Guzzini (che poi si rivelerà uno dei migliori in campo), ma viene subito raggiunta da un bel goal di Canullo che insacca da pochi passi. Reazione della squadra di casa che, aiutata anche da una espulsione più che giusta per un giocatore ospite, trova il vantaggio con il primo goal stagionale di Morganti autore di una prestazione di sostanza in avanti. Il secondo tempo inizia come il primo con la Cluentina che preme ed il Caldarola che gioca di rimessa, E da una delle tante triangolazioni tra gli attaccanti nasce il terzo goal molto bello di Bianchetti che con un tocco molto delicato ed intelligente scavalca il portiere da breve distanza. Quando la partita sembra già finita la Cluentina si fa rimontare incredibilmente da un Caldarola mai domo, che prima accorcia le distanze al 70 esimo con Pesaresi e poi nelle fasi finali della partita riesce a pareggiare il conto con un bel goal di Fede. Rimane il rammarico per i due punti persi che avrebbero portato la Cluentina Calcio al secondo posto in classifica alle spalle dell’irraggiungibile Porto Recanati.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
7° GIORNATA
24/10/2009
 
MOGLIANO Vs CLUENTINA 1 - 2
 
Quarta vittoria negli ultimi 5 incontri per la Cluentina che si insedia ufficialmente nei primi posti della classifica. Primo tempo brutto per la Cluentina che è sembrata svogliata e troppo lenta, quasi irritante, tanto da meritare l’eurogoal subito ad opera di Marino in rovesciata al 30 esimo del primo tempo. Secondo tempo migliore ma non eccezionale per la Cluentina che ha reagito, mettendo più grinta e voglia tanto da raggiungere il pareggio con Bomber Canesin e successivamente il vantaggio sempre con lo stesso dopo una azione tutta di prima tra Cerquetta, Morganti e Trinchieri che inventa l’assist per il secondo goal di Canesin. Il Mogliano a questo punto ci prova in tutti i modi chiudendo la Cluentina nella sua metà campo sfiorando il goal con delle mischie in area di rigore e centrando una clamorosa traversa, ma la partita finisce con la vittoria sofferta della Cluentina. Ottimo esordio stagionale nel secondo tempo per Carlini, giovane aggregato dalla Juniores.
 
---------------------------------------------------------------------------------
 
6° GIORNATA
16/10/2009
 
CLUENTINA Vs LORESE 1 - 1
 
Primo pareggio stagionale per la terribile matricola Cluentina. Partita giocata a viso aperto da entrambe le squadre con diverse palle goal. Primo tempo a favore della Cluentina che gioca con molta intesità e si rende pericolosa con F. Canesin , Moranti e con Bianchetti. Il vantaggio però porta la firma di Rossetti al secondo goal consecutivo in campionato. Il secondo tempo parte come il primo, ma c’è subito la reazione della Lo rese che trascinata da bomber Feroce trova il pari con un bel tiro su cui Scoppa non può far nulla. La partita a questo punto si accende con entrambe le squadre alla ricerca del goal che porterebbe i tre punti, ma a farla da padrone sono soprattutto i due portieri che con delle parate decisive mantengono il risultato in pareggio fino alla fine. Risultato comunque buono per la Cluentina che continua a muovere la classifica e si assesta nelle zone alte subito alle spalle delle primissime della classe. Da far notare come il Loro Piceno abbia fatto una grande partita facendo vedere di non meritare l’ultimo posto in classifica. Sugli scudi i due portiere che hanno fatto vedere tutto il loro valore.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
5° GIORNATA
10/10/2009
 
HELVIA RECINA Vs CLUENTINA 0 - 1
 
Terza vittoria consecutiva per la Cluentina Calcio che ora si affaccia ad i piani alti della classifica. Grandissima prestazione su un campo notoriamente difficile come quello del Helvia Recina; partita ricca di occasioni e di spettacolo con giocate interessanti da parte di entrambe le squadre. Cluentina messa bene in campo con la difesa concentrata ed il centrocampo che detta il ritmo del gioco. Dopo 20 minuti di predominio territoriale è la Cluentina che con Rossetti (primo goal stagionale per lui) passa in vantaggio. La reazione della squadra di casa non si fa attendere, ma è ancora la Cluentina a far tremare il portiere di casa con una clamorosa traversa colpita sempre da un super Rossetti. Il secondo tempo parte come il primo ma vede il predominio della squadra di casa che comincia ad impensierire un Lorenzo Scoppa fino ad allora inoperoso. Il portierone bianco-rosso, si supera parando una punizione ottimamente calciata da un giocatore del Helvia Recina. La partita diventa combattuta soprattutto a centrocampo, ma la Cluentina porta a casa i 3 punti meritatamente.
 


---------------------------------------------------------------------------------
 
4° GIORNATA
03/10/2009
 
CLUENTINA VS CAMERINO 2 - 1
 
Seconda vittoria per la Cluentina Calcio, che vince in casa con il punteggio di 2 ad 1 contro il Camerino. La partita è stata molto “tirata”da entrambe le squadre che hanno giocato a viso aperto creando molte palle goal. Primo tempo tutto della Cluentina che passa in vantaggio grazie a Bomber Canesin al 17esimo, insaccando di testa dopo una bella azione fatta di fraseggi stretti. Il secondo tempo parte come il primo con entrambe le squadre che cercano il goal, ma a passare è di nuovo la Cluentina che trasforma, sempre con Canesin , un rigore netto procurato da Moranti, e portandosi a quota 5 goal nella classifica cannonieri. Il Camerino a questo punto si mette a cercare il goal che potrebbe riaprire la partita, ma un ottimo Lorenzo Scoppa chiude ogni varco. Il Camerino comunque riesce a trovare il goal con Bonifazi che però sembra partire in fuorigioco. A questo punto la partita si accende ed a farne le spese è Cervini che viene espulso. La squadra camerte continua il suo assalto, ma alla fine la Cluentina porta a casa 3 punti d’oro contro un Camerino ben organizzato.
 
---------------------------------------------------------------------------------
 
3° GIORNATA
27/09/2009
 
SAMB MONTECASSIANO Vs CLUENTINA 2 - 3
 
Prima vittoria stagionale per la Cluentina Calcio di Mister Fusari. Partita ricca di emozioni con 5 goal. Dopo una fase di stasi iniziale con entrambe le squadre a combattere a centrocampo, passa in vantaggio il Montecassiano grazie ad una distrazione della difesa ospite, con il goal di Marinelli. Il primo tempo si conclude con il vantaggio della squadra locale che ai punti sembra aver meritato di più. Il secondo tempo inizia come il primo e dopo un inizio combattuto e sempre la squadra di casa a raddoppiare con Bertola, mettendo una seria ipoteca sul risultato finale. La Cluentina non si abbatte e, trascinata da un super Cerquetta, accorcia le distanze con Bergamini che verrà poi espulso. La partita a questo punto si accende con la Cluentina che non sembra risentire dell’uomo in meno e con una bella azione manovrata trova il pareggio con Bomber Canesin. Quando la partita sembra ormai volgere al temine, su una accelerazione devastante di Guzzini, nasce il rigore trasformato alla perfezione sempre da Canesin Filippo. Grande vittoria per la Cluentina che muove la classifica e dà sicuramente morale alla squadra dopo due sconfitte consecutive. Da notare la ingiusta espulsione di Matteo Principi dalla Panchina che così dovrà saltare il prossimo impegno casalingo con il Camerino.
 
---------------------------------------------------------------------------------
 
Campionato Regionale Juniores
26/09/2009
 
Cluentina Vs Osimo Staz. 1 - 0
 
Parte bene l’avventura della Cluentina Calcio juniores. La squadra di Mister Bonotti si impone in casa con contro l’Osimo Stazione. Partita maschia e dura soprattutto nel primo tempo dove però è la squadra di casa a passare in vantaggio al 40 esimo. Il secondo tempo è ben gestito dalla Cluentina che porta a casa un ottimo risultato. Grande prova per i Fratelli Giulioni e per Mattia Carlini che orbita in prima squadra. La Formazione: Gianfelici, Canuti, Rapari, Giulioni M., Giulioni I (K), Ricotta, Pagnanelli, Mengascini, Carlini, Baglioni F., Baglioni I. Sono entrati nel corso della Partita anche: Monachesi, Spariglia e Cicarè.
 
---------------------------------------------------------------------------------
 
2° GIORNATA
19/09/2009
 
CLUENTINA Vs PORTORECANATI 0 - 2
 
Sconfitta 2 a zero per la Cluentina calcio nella prima partita al Valleverde. La partita si è giocata in un campo da calcio rinnovato per il campionato di Prima Categoria. Il risultato di due a zero però non è veritiero, vista la prestazione della squadra di casa che ha avuto diverse palle goal, soprattutto il secondo tempo, per poter ristabilire almeno il risultato di parità. Va comunque detto che l’avversario era veramente forte,quadrato e soprattutto esperto visto che il primo tempo ha segnato due goal con tre tiri nello specchio della porta, di cui uno, il rigore battuto alla perfezione da Baldi, abbastanza dubbio. Il secondo goal è avvenuto, invece, dopo un errore della difesa della Cluentina che su un cross dalla destra verso sinistra non è riuscita ad allontanare la palla, permettendo a Lorenzoni di insaccare a porta vuota. La reazione della Cluentina è stata veemente, colpendo un palo clamoroso negli ultimi minuti del primo tempo. Il secondo tempo è stato tutto a favore della squadra di casa che ha giocato completamente nella metà campo avversaria, effettuando diversi tiri in porta con Canesin, Trinchieri e Rossetti, ma non riuscendo a trovare la via del goal. Sabato c’è la trasferta a Montecassiano, partita difficile contro una neopromossa che ha gia mosso la classifica.
 
---------------------------------------------------------------------------------
 
1° GIORNATA
11/09/2009
 
AURORA TREIA Vs CLUENTINA 2-1
 
AURORA TREIA – CLAUENTINA CALCIO Parte non bene l’avventura della Cluentina Calcio, sconfitta sul campo dell’Aurora Treia 2-1 alla fine di una partita combattuta e ricca di occasioni da goal per entrambe le squadre. Partenza migliore per la Cluentina che con belle manovre trova spazio lungo le fasce con Canesin e Centioni L., ma a passare è l’Aurora Treia che trova il goal con Menghini (uno dei migliori in campo) dopo una azione concitata in area di rigore. La Cluentina non accusa il colpo e comincia a macinare gioco trovando il pari con un bellissimo pallonetto di Canesin Filippo (ormai il suo marchio di fabbrica!) su imbeccata del fratello Canesin Pietro. Nel secondo tempo la partita diventa più tattica e fisica con molti fraseggi a centrocampo e poche palle goal, ma su un rimpallo perso sulla trequarti l’Aurora Treia va in vantaggio con un bel goal di Fraticelli S. . La Cluentina accusa il colpo ma non ci sta e comincia a buttarsi in avanti per cercare il goal concludendo un paio di volte a porta sempre con Canesin F. Il pareggio però alla fine non arriva lasciando un pò di amaro perché sicuramente si poteva fare di più. Ora si aspetta il pronto riscatto in casa contro la “corazzata” Porto Recanati.
 
web design gialloafrica